Parola «Sanguinolento» [ Frequenza = 1 ]


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 04.html
  A004001071 

 Quando più tardi andava in riviera, in confessionale, veniva punzecchiato nella faccia e nelle mani dalle zanzare, e mentre i penitenti se ne liberavano col fazzoletto, D. Bosco lasciava che mordessero a loro piacimento; e poi scendendo a cena e scorgendo le sue mani coperte di punture, diceva scherzando ai Superiori della casa: - Vedete come le zanzare vogliono bene a D. Bosco! - Per questa causa un mattino usć di camera col volto tutto gonfio e sanguinolento.





Copyright © 2010 Salesiani Don Bosco - INE