Parola «Scherzava» [ Frequenza = 9 ]


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 06.html
  A006002364 

 E mentre la folla di giovanetti pensava, interrogava spropositava, scherzava, e vociava confusamente, dicendo a D. Bosco: - Dica lei! - Egli imposto silenzio, spiegava: Non è peccato uccidere il padre dei maiali.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 10.html
  A010000205 

 Quando entrò in collegio, tutti i convittori gli mossero incontro, facendogli mille feste, ed andavano a gara nel baciargli la mano; ed egli, sorridente, riceveva tutti con bontà e scherzava amichevolmente.

  A010000392 

 Esso rideva e scherzava con alcuni suoi compagni saltellando qua e là..

  A010013620 

 Quell'anno, in dicembre, Don Giovanni Cagliero prendeva [1223], primo dei nostri, la laurea in Sacra Teologia alla R. Università di Torino, e Don Bosco - così egli deponeva nel Processo Informativo - „non di rado scherzava con noi, dicendo all'uno od all'altro: - Tu almeno sei qualche cosa, ma Don Bosco è niente; tu sei professore in filosofia, ecc.; - ad un altro: - Tu sei dottore in lettere; - ad un terzo: - Tu sei teologo,... ma il povero Don Bosco non ha nemmeno una patente da maestro di prima elementare! Bella figura farò io, quando mi presenti al Paradiso senza titoli! - Al che rispondevamo noi: - Meno male, senza titoli; ma lei si presenterà con molti meriti, che valgono più di tutti i titoli.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 15.html
  A015000929 

 Ciò nonostante, tranquillo e sorridente, scherzava sul poco o nulla che riceveva di elemosina e sulle ripulse stesse che talora gli toccavano..


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 16.html
  A016001650 

 Il Principe infatti leggeva la corrispondenza, scherzava sulle notizie che di lui davano i giornali, si faceva portare per ore e ore nel parco e assisteva a partite di caccia.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 18.html
  A018000492 

 I giovani la mattina stettero fuori; ma nel pomeriggio fecero lungamente compagnia a Don Bosco, che scherzava e passeggiava con loro nel cortile.

  A018001231 

 Uno sciame di ragazzi gli si affollò intorno ed egli scherzava con loro, invitandoli tutti all'oratorio.

  A018002446 

 La mattina del 15, dopo udita la Messa e fatta la comunione, scherzava sulla sua difficoltà di respiro e ripetè agli astanti quella facezia dei mantici.





Copyright © 2010 Salesiani Don Bosco - INE