Parola «York» [ Frequenza = 15 ]


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 07.html
  A007007766 

 [6] Io Abramo Attilio Arnaldi, di mia spontanea volontà, unitamente a mia moglie Antonietta Sironi, benchè assente da Torino, ma consapevole delle sue intenzioni, consegno a V. S. M. R. Don Giovanni Bosco nostra figlia Chiara, nata a New -York in America l’anno 1847, il giorno 24 agosto, la quale non ha ricevuto il santo Battesimo ed è stata educata nella religione protestante così in America, come qui a Torino presso i Valdesi..


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 08.html
  A008005313 

 Essi provengono da Nuova York; il loro genitore occupò un posto eminente in quella setta, motivo per cui ne tacciamo il nome.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 10.html
  A010012437 

 Quelle signore erano di New York...”..

  A010015563 

 - Il 10 giugno, alle 10 di sera, 1873, arrivato a Savannah, da cui dovevo partire a mezzanotte per New York, fui a visitare Mons. Gross, attuale Vescovo di Savannah, il quale veggendomi risoluto di recarmi a Roma, mi incaricò di trovarvi que' uomini che potessero aiutarmi ad erigere un Seminario Diocesano in Savannah, dicendo: - Io vi assegno settecento acri di terreno ( l'acre misura 70 metri per ogni lato) col reddito dei quali possiate sopperire alle spese; ma io, disse, non voglio pensare a nulla ( intendea quanto ad amministrazione e direzione )..

  A010015632 

 Una settimana ancora di personali preparativi, e spedizione dei bauli e casse a piccola velocità a Genova per New York.

  A010015637 

 - Preparato tutto, io conduco i bauli a Genova dal Lanata, perchè li spedisca a New York, ovvero si consegnano qui da spedire a Londra, Ufficio dell'Ancor line - piccola velocità, che altrimenti costano un orrore, non rimanendo con noi se non quello che si può recare a mano..

  A010015646 

 Quale via converrà prendere? - Se viene il Dufly, si può prendere [1366] vapore a Genova per New York.

  A010015646 

 Se non viene il Duffy, siccome bisognerà andare a Londra o in Irlanda a cercare un maestro, allora si partirà per la Francia, Parigi, Dieppe - New Haven, Londra, Glascow, indi si entra in mare per New York..

  A010015647 

 A Londra si comprano i biglietti dell'Ancor line, e con questi si procede per ferrovia a Glascow, e di qui a New York..

  A010015648 

 A New York conviene fermarsi per visitare i Vescovi e gli Istituti onde chiamare attenzione, se si vuole essere poi accreditati e chiamati.

  A010015659 

 Per trasmissioni bagagli a grossi volumi, via migliore da me conosciuta, si è ilSig. Lanata di Genova pel suo corrispondente Philip and Son - New York, al nostro indirizzo Savannah - Georgia..


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 13.html
  A013004660 

 L'abate Antonio Cauvin, nominato in principio della seconda lettera, già parroco a New York, disponeva di una discreta fortuna, da cui attinse largamente per aiutare Don Bosco.

  A013008290 

 [263] Anche di due non intervenuti, perchè impediti uno da infermità, Goffredo Brossais St Marc, Arcivescovo di Rennes, morto poco dopo, e l'altro dalla distanza, Giovanni Mac - Closkey, Arcivescovo di New York..


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 14.html
  A014003640 

 Al che l'Arcivescovo di Malines nell'inviare il disegno replicava: “Roma, il centro del Cattolicismo, deve avere monumenti di tutte le grandi epoche della sua storia ed è certamente rincrescevole che accanto alle basiliche costantiniane e alle basiliche classiche della rinascenza nulla si veda di somigliante alle cattedrali di Colonia, di Amiens, di York, di Reims, di Westminster e a tante altre ammirabili chiese del mondo cattolico, senza dimenticar e la cattedrale di Milano.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 16.html
  A016001551 

 Anche dagli Stati Uniti il New York Herald aveva incaricato un suo corrispondente in Italia di visitare i più illustri personaggi delle due Rome, studiare la reciproca posizione del Quirinale e del Vaticano e riferire.





Copyright © 2010 Salesiani Don Bosco - INE