Parola «Schiena» [ Frequenza = 37 ]


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 01.html
  A001000822 

 - Va avanti, gli rispose lo zio Moglia; se non vuoi aver male alla schiena quando sarai vecchio, bisogna che sopporti questo incomodo adesso che sei giovane.

  A001000822 

 Stanco del faticoso lavoro, incominciò a dire come si sentisse male alle ginocchia ed alla schiena.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 02.html
  A002001373 

 Intanto fra i giovani dell'Oratorio, che già stavano adagiati nella barca, si erano intromessi alcuni di quegli insolenti, e guardavano a destra e a sinistra con modi beffardi; ma il barcaiuolo, senza fiatare e senza complimenti, afferratili ad uno ad uno per la camicia e per la pelle della schiena, li gittò sulla sponda.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 03.html
  A003001130 

 Allargarla a colpi di schiena e di spalla non ci [269] conviene, che potrebbe caderci addosso.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 04.html
  A004001068 

 Seduto, non poneva mai una gamba a cavalcioni sull'altra; non appoggiava mai la schiena alla spalliera della sedia o del sofà: se non scriveva, teneva le mani giunte sul petto colle dita incrociate.

  A004003700 

 La grandine veniva dall'alto in basso, da basso in alto, da tutte le direzioni: battevano nella porta, nella muraglia, sul tetto, contro la carta delle finestre, la quale naturalmente doveva restar tutta lacera, e pure non presentò il più piccolo buco; batteva sulla schiena dei poveri cristiani, sullo stomaco, sulle ginocchia, sulla nuca, sul cappello, sulle guance, sul mento, sulla mano, ed anche i pezzi più grossi non facevano mai il più piccolo male; battevano nella mastella, nella secchia con gran fracasso; andavasi a verificare se erano sfondate, e non si trovavano neppure offese.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 05.html
  A005002717 

 D. Bosco era rimasto [514] incolume, non però senza alcuni dolori, che per più giorni, si senti nel capo, nella schiena e poi nelle gambe, e un male al fianco che gli durò per parecchi mesi.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 07.html
  A007001706 

 - E poi gliela lascieremo cadere attraverso la schiena..

  A007001709 

 Egli intanto passò dall'altra parte del mostro, alzò la corda e poi con questa diede una sferzata sulla schiena del serpe.

  A007006369 

 Voi non ignorate, cari lettori, che il Galantuomo usava per rispetto alla buona memoria ed al buon esempio del suo nonno, portare in fondo alla nuca un arnese che gli discendeva giù dalla schiena a cui davasi il nome di codino.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 08.html
  A008000641 

 Varie erano le sale dei refettori, ed un giorno mentre D. Savio assisteva nel refettorio grande, ove sedevano a mensa più di 300 alunni, un pezzo di pane venne a colpirlo nella schiena.

  A008007430 

 Non molto prima una sorella di questo giovanetto, molto incomodata e tormentata da dolori nella schiena, vedendo che non valevano i mezzi umani, risolvette di venire nella sagrestia dell'Oratorio a farsi benedire.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 09.html
  A009001901 

 Infatti vidi dei giovani che passavano fra questi lacci in maniera che non restavano mai presi; ora passavano prima che il laccio cadesse, e se passavano quando il laccio cadeva, sapevano schermirsene, e questo o batteva loro sulle spalle, o sopra la schiena, o di qua e di là, senza coglierli..


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 10.html
  A010000451 

 Finita la Messa, uscii, credendomi di non più trovar quell'individuo; ma ecco, che appena fuori della porta, veggo uno, tutto accovacciato, colla schiena contro all’angolo della chiesa.

  A010000820 

 Cessano le storpiature della schiena, delle spalle, delle braccia e delle gambe, e si alza diritto sulla persona come se mai alcun male avesse sofferto: quindi si pose a camminare speditamente per la sacrestia..

  A010002865 

 Intanto al povero ammalato cresce la magrezza in un modo compassionevole e produce spasimo la schiena, per la troppo lunga positura e fregamento venuta logora e spelata.

  A010003067 

 Così seduto patirà meno, ed anzi non avrà più il dolore di stare appoggiato colla schiena ai cuscini che gliela spelarono senza grazia..


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 12.html
  A012005463 

 E l'articolista rappresentava Don Bosco a Roma lavorante “di schiena e di braccia” per liberarsi dalla pena canonica inflittagli dal suo Ordinario diocesano ed ironicamente conchiudeva: “Stavolta Monsignor Arcivescovo ha fatto una cosa a dovere e glie ne va data laude... Vedremo [545] chi sarà più potente, se Don Bosco o monsignor Gastaldi”.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 13.html
  A013006455 

 Finita la confessione, si ritrasse in un canto della sacrestia, si pose in ginocchio e con le mani dietro la schiena se [896] ne stava là da smemorato, contemplando quel misterioso confessore, che gli aveva scoperti tutti i suoi segreti.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 14.html
  A014001689 

 Fu un viaggione di trenta e più giorni, a schiena di cavallo e fra i più gravi disagi.

  A014003299 

 Il toro allora smania, mugge disperatamente, gira di qua e di là sull'arena, cercando di abbattere quanti gli si parano dinanzi; ma da ogni parte trova, avversari che tutti col medesimo scopo lo attendono e lo tempestano di colpi nei fianchi, sulla testa, alla giogaia e uno gli cala un fendente sulla schiena: cosicchè dopo inutili sforzi la bestia stramazza al suolo e muore.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 15.html
  A015003725 

 Il maestro elementare Don Ermenegildo Musso aveva indotto qualche giovane a sciocche e strane penitenze, come a lasciarsi introdurre ortiche sotto lo sparato della camicia o a lasciarsi colare da una candela accesa sulla pelle della schiena gocce di cera bollente.

  A015006557 

 La fanciulla Maritano Rosa soffriva contorsioni alla spina dorsale che l'avevano resa deforme nella schiena e nel petto.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 16.html
  A016000968 

 Porta un po' curva la schiena ed ha faccia lunga e magra.

  A016001585 

 Nel frattempo egli esercitava le sue gambe passeggiando su e giù sotto l'atrio della stazione e portando le braccia conserte [338] dietro la schiena, come costumò negli ultimi anni della sua vita, per agevolare la respirazione..


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 18.html
  A018000129 

 Uno però innanzi a me mi voltava la schiena.

  A018001124 

 Ciò mi risparmiò [228] la spesa di 500 scudi; e come sogliamo dire noi, questo vale più che un pugno sulla schiena..

  A018002255 

 Riguardo alla sua schiena, per esempio, che lo faceva andare così curvo, ripeteva due comunissimi versi di una canzone piemontese:.

  A018002260 

 (Oh schiena, povera schiena, hai finito di portare pesi).

  A018002454 

 - Allora Don Sala gli mise un braccio sotto le cosce e l'altro sotto la schiena e robusto com'era, lo sollevò di peso, mentre Don Viglietti gli sottoponeva un coltroncino imbottito.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 20.html
  A020000682 

 ·          Avrei bisogno di mangiar un salame... il medico mi cambiasse la schiena tutte le volte che mi fa male [XVIII 25].

  A020002981 

 Da qualche giorno par più curvo nella persona [XVII 433] (un po' curva la schiena) [XVI 189]..

  A020003609 

 Porta un po' curva la schiena... Cammina lento lento [XVI 189]..

  A020008312 

 ·          É di statura ordinaria, porta un po' curva la schiena [XVI 189]..

  A020008764 

 ·          Ancora i capelli neri, un po' curva la schiena [XVI 189]..





Copyright © 2010 Salesiani Don Bosco - INE