Parola «Scuote» [ Frequenza = 24 ]


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 02.html
  A002000430 

 Lo scuote dolcemente due o tre volte e infine Alfonso come scosso da profondo sonno, tutto molle di pianto, trae fuori la medaglia della Vergine, teneramente la bacia, la stringe al seno esclamando: - Io l'ho veduta, io l'ho veduta - Dimanda un sacerdote, sospira il battesimo e alla presenza di altre persone fra i più teneri movimenti del cuore prende a dire così: - Rimasto solo nella chiesa, ad un tratto mi sentii preso da un'agitazione inesprimibile.

  A002002023 

 Per ovviare a questo sconcio e giovare maggiormente a' suoi giovanetti, D. Bosco promosse assai calorosa mente le scuote serali di ogni giorno, le quali però erano state chiuse per qualche tempo, cioè finchè il Teologo Borel e D. Cafasso non si rassegnarono a tollerare che egli secondasse gli impulsi della sua carità, non ostante la salute ancora molto debole.

  A002002097 

 Colle richieste cautele lo tocca, lo scuote, lo [573] chiama, e allora il ragazzo, come svegliato da un letargo, credendo che gli fosse addosso il padre, si pone a gridare come un'aquila; morde e si dibatte con tanta furia, che fu ad un pelo di rotolare a terra insieme con Don Bosco.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 03.html
  A003001216 

 Alcuni mantenendosi buoni cristiani, divennero valenti professori in belle lettere, e a suo tempo, affezionati a Don Bosco, prestarono segnalati servigii alle scuote ginnasiali dell'Oratorio.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 04.html
  A004000789 

 Io spero che tutti quelli che leggeranno questa Storia si adopereranno per diffonderla nelle scuote e nelle famiglie, persuaso che riuscirà vantaggiosa alla nostra Santa Religione.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 05.html
  A005001947 

 Ed ecco all'improvviso l'infermiere lo scuote e accennandogli Gurgo corre subito a chiamare D. Alasonatti, che dormiva nella camera vicina.

  A005002427 

 Lo scuote, e allora il santo giovanetto gli volge lo sguardo e dice: --- Oh! è già finita la Messa? - Vedi, rispose D. Bosco, mostrandogli l'orologio; sono le due.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 06.html
  A006003943 

 Ed ecco suonate le dieci, presso a spirare, mentre già si recitava il Profiscere, ad un tratto si scuote, e si volge come se avesse udito chiamarsi per nome e per tale maniera che si vide sensibilmente il suo corpo sollevarsi dal letto e rimanere così in aria su di un fianco, cogli occhi destati, vivi quasi per meraviglia.

  A006005875 

 Ma non appena ricominciava ad addormentarmi, ecco un secondo colpo mi ferisce le orecchie e mi scuote.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 07.html
  A007000502 

 Appena addormentato mi sento un vocione all'orecchio che mi stordisce, ed anche un soffio che mi scuote come una bufera, intanto che mi rovista, disperde le carte e mi disordina i libri.

  A007000930 

 Allora si accosta al letto lo prende per un braccio, lo chiama, lo scuote, e l'altro immobile.

  A007006582 

 Chiamatolo per nome, esorta il Direttore Spirituale D. Cagliero ad adoperarsi perchè si facciano con precisione le scuote delle rubriche pel servizio della S. Messa..


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 08.html
  A008000290 

 Il signorino non risponde: il cameriere lo chiama, lo scuote.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 10.html
  A010003762 

 Sul progetto dell'Ospizio e Scuote per poveri fanciulli che il Rdo.Sig. Don Bosco Giovanni desidera costrurre in Torino nell'isolato di S. Bernolfo N° 19 della Sezione S. Salvario con Chiesa pubblica dedicata a S. Giovanni Evangelista..


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 11.html
  A011004758 

 [166] L'asilo evangelico di Vallecrosia e le scuote di Don Bosco.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 12.html
  A012005191 

 - Intanto fruga nella tasca a destra, fruga in quella a sinistra, volta e rivolta il portafoglio, lo scuote riverso sullo sporto davanti all'usciolo, allargandone tutti i ripostigli; ma non cade proprio nulla.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 13.html
  A013007545 

 Quei signori si mostrarono assai soddisfatti nel vedere l'istruzione elementare portata alla più bassa classe del povero popolo; la loro relazione tornò di gradimento al Municipio, che ne diede prova sensibile segnando un premio di mille franchi allo scrivente, cm una annualità di 300 franchi per la spesa dei lumi necessarii nelle scuote serali.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 14.html
  A014007125 

 [132] Le scuote di beneficenza dell'Oratorio di S. Francesco di Sales in Torino davanti al Consiglio di Stato pel Sac. GIOVANNI Bosco.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 16.html
  A016000900 

 Detto poi dell'impressione prodotta dalla presenza di Don Bosco a Parigi, osservava: “Il sentimento che scuote l'indifferenza parigina al passaggio di un prete, di un religioso, di un santo, a sì breve intervallo dalle espulsioni, e che quasi a titolo di riscatto le fa buttare tesori nelle sue mani, è certamente un fatto soprannaturale di prim'ordine, e noi crediamo che Don Bosco, benchè vecchio, male in gambe, sempre sorretto da un braccio amico, con la vista quasi spenta, senza leggere giornali di sorta, rechi alla Francia nientemeno che la soluzione della questione operaia”..

  A016001127 

 Parla con difficoltà il francese e la sua voce non possiede la sonorità che scuote le masse, nè il timbro argentino che carezza le orecchie, nè gli accenti che soggiogano i cuori.

  A016001209 

 Eppure questo debole vegliardo trascina, dove passa, le moltitudini; quest'oratore, benchè cattivo parlatore e udito a stento, scuote e spinge ai più duri sacrifizi.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 17.html
  A017006633 

 I° Nella stessa prima lettera del 1852 vi è una frase che scuote la certezza dell’illazione dei Fratelli; infatti Don Bosco, quasi che nella supplica del 1850 avesse accennato anche ad altro che non fossero i suoi tre Oratori, festivi, si dice “ memore e riconoscente del sussidio che li benemeriti signori ” gli avevano assegnato tre anni prima “ a favore dei tre Oratorii in questa città eretti per raccogliere ed istruire nelle scienze elementari e nella religione la gioventù abbandonata e pericolante”.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 20.html
  A020008762 

 ·          Il sentimento che scuote l'indifferenza parigina... a sì breve intervallo dalle espulsioni è un fatto soprannaturale di prim'ordine ( Pèlerin) [XVI 167]..

  A020012104 

 ·          Il sentimento che scuote l'indifferenza parigina... a sì breve intervallo dalle espulsioni e che, quasi a titolo di riscatto le fa buttare tesori nelle sue mani, è un fatto soprannaturale [XVI 167]..





Copyright © 2010 Salesiani Don Bosco - INE