Parola «Abisso» [ Frequenza = 33 ]


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 01.html
  A001001414 

 Nel centro di quella valle era un grande abisso a guisa di larga e profonda fornace, onde uscivano fiamme avvampanti.

  A001001414 

 Perciò mi voltai all'indietro per fuggire, ed ecco una innumerevole turba di mostri di forma orribile e diversa, che tentavano urtarmi in quell'abisso... Allora gridai più forte vie più atterrito, senza sapere che mi facessi, e mi segnai col segno della santa Croce.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 03.html
  A003002359 

 “I primi giovanetti, che vi furono chiamati, assaporate le dolcezze della pietà, provato l'ineffabile piacere di un'anima, che sentesi o cavata dall'abisso della corruzione, o sollevata alla più ferma speranza di un eterno premio, divennero altrettanti piccoli apostoli presso i loro compagni e colleghi nel vizio o nella dissipazione, promettendo a questi dei sollazzi assai più cari presso il signor D. Bosco (che tal'è il nome di questo esimio ecclesiastico), di quelli con cui si ricreavano per lo innanzi, e così di bocca in bocca divulgatasi la notizia del nuovo Oratorio, fra breve vi accorse una turba sterminata di giovani, con quanto pro dell'anima ognuno il pensi.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 05.html
  A005000934 

 Se non recedi, aprirai un abisso che non potrai scandagliare”..

  A005001234 

 Il Cattolico allontanato dalla Confessione e abbandonato a se medesimo cammina da abisso in abisso, e qual debole pianta senza riparo, esposta alla gagliardia dei venti, va ai più deplorabili eccessi.

  A005003734 

 Ma voi, Pietro, vi gettate in un abisso....


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 06.html
  A006001912 

 D. Bosco adunque si rivolse al Re e non ostante la proibizione fattagli alcuni anni prima e la sua promessa, gli scrisse [325] una lettera per ritrarlo dall'abisso nel quale stava per gettarsi, o meglio verso il quale i mestatori lo spingevano.

  A006002251 

 Ballesio Giacinto nella sua Vita intima di D. Giovanni Bosco, così si esprime: “Amante ed espansivo, schivava nel suo governo con noi il formalismo artificiale ed il rigorismo che pone come un abisso tra chi comanda e chi obbedisce; ed esercitava l'autorità, ispirando rispetto, confidenza ed amore.

  A006004682 

 Col lume divino egli vi ritrarrà dal male, dall'abisso della perdizione; colla sua santità egli vi farà innamorare di Dio e della immacolata [773] sua Madre, egli vi renderà angioli in terra degni del trionfo che vi attende in cielo.

  A006005319 

 - Eh sì, mi rispondevano; venga lei a fare la prova! Fa caldo dover passare per un posto tanto stretto, ed attraverso quel ponte; se sbagliamo un passo, cadiamo in quell'acqua profonda incassata in questo abisso; e nessun più ci vede.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 08.html
  A008009499 

 Ma e non sono anche giorni di prova e di prova terribile i giorni presenti? [1047] Ah purtroppo Satana mentre adopera tutte le sue arti per distruggere la Chiesa e con essa sovvertire ogni ordine, è riuscito ad ingannare sì gran numero di gente, che dai più non si vede l'abisso, in cui stiamo per rovinare.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 09.html
  A009007906 

 Intanto noi poveri infermi, che viviamo in questo grande ospitale che per superbia chiamasi mondo, e che siamo caduti in tanto abisso da non più poterci sanare, ringraziamo Iddio di tal benefizio, e facciamo fermo proponimento di voler prendere, anche prima che si proponga, quel rimedio che ci verrà imposto.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 12.html
  A012001763 

 Chiunque raccoglie con Lui, edifica fino al Cielo; chi non edifica con Lui, disperde e distrugge fino all'abisso.

  A012006683 

 Chiunque raccoglie con lui, edifica fino al Cielo; chi non edifica con lui, disperde e distrugge fino all'abisso.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 13.html
  A013000356 

 Volevo ad ogni costo discendere dal luogo ove mi trovava; faccio la prova, ma temeva di rovinare in qualche abisso..


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 14.html
  A014002260 

 Il Sac. Gio. Bosco umilmente prostrato ai piedi di V. S. implora umilmente perdono di un figlio traviato, che dimenticando se stesso cadde nel profondo abisso dell'empietà.

  A014002260 

 Un abisso lo condusse ad mi altro abisso, e finì coli farsi seguace della setta che si dice dei vecchi cattolici.

  A014003052 

 Lo esorto ad aprire l'occhio sull'abisso ecc.

  A014003152 

 Don Bosco lo rialzò, cercò di calmarlo, di rassicurarlo, ma tutto fu inutile: il poveretto uscì a precipizio dalla camera, come chi sia spinto da forza misteriosa verso l'abisso..


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 15.html
  A015001615 

 Fra scrivere al Papa e comporre libelli c'è un abisso.

  A015002426 

 “Don Bosco non ricusa di ringraziare persino quei pochi male intenzionati della città, i quali, spinti forse più dallo spirito d'abisso che dalla propria.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 16.html
  A016001108 

 [Avevamo così la fortuna di salvarli proprio sull'orlo dell'abisso].


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 17.html
  A017001041 

 Oh quante volte nei torbidi e profani istanti la tua immagine ci appare come iride conciliatrice di pietosi, casti e nobili pensieri! Quante volte la memoria di un tanto Padre trattenne il figlio sull'abisso della colpa e del disonore! Quante volte l'animo esacerbato, addolorato, profondamente addolorato, al ricordarsi di te, sentì nuova forza, e la mente ed il cuore si aprirono a più sereni pensieri, ai santi gaudi della cristiana speranza! Eri tu, sei tu, nuovo Filippo, che così sostenevi e sostieni i figli tuoi.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 18.html
  A018001977 

 Senza quella mossa fulminea e ardita egli sarebbe andato a sfracellarsi nell'abisso, dove un sordo tonfo indicò pochi istanti dopo essersi slanciata la bestia in furia..

  A018002403 

 È un abisso che neppur io so comprendere.

  A018002741 

 Precipitava così di abisso in abisso, quando un giorno lesse casualmente in un giornale un articolo sopra Don Bosco.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 19.html
  A019001175 

 “Per lui, disse il De Vecchi, non esistette neppure nell'ora più tetra e più difficile un non colmabile abisso fra lo Stato e la Chiesa, fra la Patria e Dio”.

  A019001239 

 Chiunque raccoglie con lui, edifica fino al Cielo; chi non edifica con lui, disperde e dissipa fino all'abisso: Qui mecum non colligit, dispergit.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 20.html
  A020008032 

 ·          Schivava con noi il formalismo artificiale e il rigorismo che pone come un abisso tra chi comanda e chi obbedisce ( Can.

  A020011236 

 ·          Schivava con noi il formalismo artificiale e il rigorismo che pone come un abisso tra chi comanda e chi obbedisce (Can. Ballesio) [VI 387]..





Copyright © 2010 Salesiani Don Bosco - INE