Parola «Sentii» [ Frequenza = 83 ]


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 01.html
  A001001109 

 A quella vista io raccapricciai, mi sentii bollire il sangue nelle vene e temeva che l'offeso rendesse la pariglia a quell'impertinente; tanto più che l'oltraggiato era di molto superiore all'altro in forze ed età.

  A001001176 

 - Quando poi nel darmi il collare aggiunse: Induat te Dominus novum bominem, qui secundum Deum creatus est in justitia et sanctitate veritatis! mi sentii tutto commosso e aggiunsi tra me: - Sì, o mio Dio, fate che in questo momento io vesta un uomo nuovo, cioè che da questo momento io incominci una vita nuova, tutta secondo i divini voleri, e che la giustizia e la santità siano l'oggetto costante dei miei pensieri, delle mie parole e delle mie opere.

  A001001371 

 Io, che conosceva la grande timidità di Comollo, gli chiesi in qual modo fosse riuscito a predicare con tanta franchezza, ed egli mi rispose: - Sul punto di comparire alla presenza del popolo, io mi sentii mancar la forza e la voce, e le ginocchia non mi volevano più reggere.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 02.html
  A002000135 

 A quelle parole mi sentii commosso e l'altro si accorse delle mie lacrime: - Si sente male? - dissemi..

  A002000430 

 Avendomi colla mano fatto cenno che m'inginocchiassi, sentii da una forza irresistibile trarmi inverso di Lei e pareva mi dicesse: “Bene! bene!” Non fece parola, ma io ho tutto inteso.

  A002000430 

 Lo scuote dolcemente due o tre volte e infine Alfonso come scosso da profondo sonno, tutto molle di pianto, trae fuori la medaglia della Vergine, teneramente la bacia, la stringe al seno esclamando: - Io l'ho veduta, io l'ho veduta - Dimanda un sacerdote, sospira il battesimo e alla presenza di altre persone fra i più teneri movimenti del cuore prende a dire così: - Rimasto solo nella chiesa, ad un tratto mi sentii preso da un'agitazione inesprimibile.

  A002001959 

 - Dopo quest'atto mi sentii così contenta, che se avessi avuti cento altri corredi, me ne sarei privata senza alcun rammarico”.

  A002001959 

 Una volta che ne parlava la udimmo a dire: “Quando mi vidi quegli oggetti per l'ultima volta tra mano, e stava per alienarli o disfarli, mi sentii pel rincrescimento alquanto turbata; ma non appena me ne sono accorta, dissi: Andate là; chè sorte migliore non vi potrebbe toccare, quanto si è quella di sfamare e vestire poveri fanciulli, e fare onore in Chiesa allo Sposo celeste.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 03.html
  A003000172 

 E cominciai a camminare; ma subito sentii che quelle rose celavano spine acutissime, cosicchè i miei piedi sanguinavano.

  A003000175 

 Io mentre ancora provava vivi dolori nei piedi e alquanto mi contorceva, toccava le rose di qua e di là e sentii che spine ancora più pungenti stavano nascoste sotto di quelle.

  A003000411 

 D. Bosco stesso ci raccontò quest'altro fatto: “Veniva da Ivrea a Torino in omnibus, non essendo allora ancora stata costrutta la ferrovia, e sentii che il cocchiere ogniqualvolta sferzava i cavalli, pronunciava una o due bestemmie.

  A003001797 

 “Dal punto che vi entrai nel 1848, ci narrava, mi sentii preso da tanta affezione per D. Bosco, che in lui riposi tutta la mia confidenza e lo amava come se fosse mio padre.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 04.html
  A004001553 

 Io stesso parecchie volte sentii dare tali annunzi, talora ne ebbi avviso dai compagni, e sempre ho visto verificarsi le predizioni.

  A004002512 

 Ricordo che nelle prediche e nelle conferenze che spesso ci teneva, era delicato al punto che non osava parlare della disonestà, e per parecchi anni non lo sentii mai a discorrere su questo argomento, il quale però veniva trattato dal Teol. Borel e dal Canonico Borsarelli e da altri Sacerdoti suoi cooperatori ed amici.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 05.html
  A005000661 

 Passò finalmente vicino a me, ed io mi sentii battere il cuore, non per tema, ma per l'affetto che già sentiva verso di lui.

  A005001441 

 - In quel momento, asserì poscia uno di loro, io fui intenerito; un freddo mi corse per tutte le membra, e mi sentii pieno di vergogna per aver costretto un amico sì buono ad usare misure estreme, per impedire l'empio nostro divisamento.

  A005001540 

 Io mi sentii preso da un immenso amore per lui, che non si estinse più..

  A005002346 

 Io sentii un piccolo rumore, che non si estendeva gran fatto più in là della mia persona.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 06.html
  A006002663 

 “Da dieci anni che io sono all'Oratorio sentii le mille volte a dire da D. Bosco: - Datemi un giovane che io non l'abbia mai conosciuto in modo veruno ed io guardatolo in fronte gli rivelo i suoi peccati incominciando ad enumerare quelli della sua prima età.

  A006005675 

 Volli incominciare venerdì (10); pareva che mi sentissi già bene; mi alzai all'ora stabilita, ma poi mi sentii male agli occhi e non potei lavorare niente.

  A006006409 

 Mi sentii consolato allora, soggiunse Francesco, nel trovarmi tranquillo nel mio letto e fuori d'ogni pericolo, ma vi assicuro che mi sentiva realmente affranto di forze, tutto in un sudore.

  A006006428 

 Nel mattino seguente ricevetti il SS. Sacramento per divozione, mi sentii meglio ed era fuori di pericolo.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 07.html
  A007001235 

 Sentii che nell'altra camera si cercava di trattenerlo, finchè sua sorella si fosse confessata; ma egli non ne volle sapere.

  A007006321 

 - Questa risposta mi era sfuggita, senza che quasi io sapessi quel che mi dicessi, ma subito sentii in me ravvivarsi una viva fiducia nella divina Provvidenza.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 08.html
  A008001272 

 Tuttavia il domani ripigliai la mia scuola di quinta ginnasiale; e alla sera stava meglio:, nel giorno seguente mi sentii [147] quasi del tutto guarito e continuai ad insegnare sino alla fine dell'anno.

  A008002188 

 Mentre dunque io stava in così dolorose distrette di mente e di cuore, sentii battere leggermente con le dita sopra il mio capo sui vetri della finestra.

  A008002468 

 Meravigliato anche io volli pormi alla prova ed io pure mi sentii così spossato da non potermi più reggere..

  A008004300 

 Io fra gli altri mi sentii accendere da un affetto così vivo verso D. Bosco, che andando poi sempre crescendo, fatto sacerdote, nel 1870 corsi a visitarlo in Torino..

  A008005584 

 [613] Fin dal 1867, essendo ancora giovane professo e scolastico in S. Pietro in Vincoli a Roma presso i Canonici RR. LL., sentii parlare di Don Bosco ed ebbi l'onore e la gioia di vederlo e di assisterlo al santo altare, dove rimasi più volte edificato dalla sua profonda pietà e devozione, che però non presentava nulla di affettato, nè di straordinario..

  A008007181 

 Siccome io sono molto affezionato a D. Bosco e a tutte le cose sue per mille ragioni, e pure alla prima lettura di quel periodo mi sentii portato a censurarlo, così è molto più spiegabile che molti altri, senza niun mal animo e per puro amor della verità o di ciò che sembra tale, abbiano fatto lo stesso.

  A008007815 

 Andai per un po' di tempo, traversai paesi a me sconosciuti, quando ad un certo tratto mi sentii chiamare per nome.

  A008007818 

 Io pure apersi allora le braccia e mi sentii subito in un attimo sollevare per l'aria a guisa di leggiera nube.

  A008009109 

 Lo sentii l'altra sera a dire che la città di Roma aveva da subire una terribile crisi, e che s'ingannavano quelli che sognano vicina la perfetta tranquillità..

  A008009343 

 Sentii pure la voce del Papa; come era sonora, piena, robusta! E pensare che quella voce era poi tanto potente e presso gli uomini e più ancora presso Dio.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 09.html
  A009001940 

 E a un tratto mi sentii pieno di coraggio, pensando tra me: prima di andare all'inferno bisogna presentarsi al giudizio, ed io al giudizio non sono ancora andato! - Quindi esclamai risolutamente: - Entriamo pure!.

  A009002024 

 In quell'istante sentii un bruciore così intenso e doloroso che sbalzando indietro e mandando un fortissimo grido, mi svegliai.

  A009004386 

 In questi giorni più solenni del fine dell'anno sentii più acerbamente quell'amara dipartita, quell'isolamento del cuore, che una fede più viva potrebbe solo temperare....

  A009004943 

 Allora mi feci raccomandare a Maria Ausiliatrice e mi sentii sollevato; ed ora di nuovo mi fa provare dolori atrocissimi..

  A009005184 

 Il buon esito degli affari dipendeva in gran parte dal Cardinale Antonelli, e recatosi Don Bosco a visitarlo, trovollo travagliato dalla podagra: - L'altra volta che vi parlai, o Don Bosco carissimo, gli disse il Cardinale, mi feci da voi raccomandare a Maria Ausiliatrice, e mi sentii sollevato; ora poi sono nuovamente tormentato dal mio malore.

  A009006213 

 Il giorno dopo mi sentii ispirato a ricorrere a San [627] Giuseppe; feci ricorso a Lui, lui prostrai ai piedi del suo altare, gli offersi le orazioni di tutti i miei compagni così buoni e fervorosi, e rimasi per lungo tratto di tempo, come per aspettare una risposta.

  A009006214 

 Quando mi vide starnutare fragorosamente, si mise a ridere in modo, che anch'io mi sentii obbligato a ridere con lui.

  A009006215 

 Lascio... immaginare qual fu la mia consolazione, e la riconoscenza che da quel momento sentii nel mio cuore verso il gran Patriarca S. Giuseppe ed il nostro amato Padre Don Bosco..

  A009006216 

 Da quel giorno mi sentii salesiano e colla grazia di Dio spero di morire nella nostra amata Congregazione..

  A009006321 

 Io subitamente chiamai Don Bosco che mi venisse a soccorrere, e lei, udita la mia voce, corse subito, mi strappò dalle fauci di quel cane, mi portò qui in infermeria, medicò e fasciò le mie ferite ed io mi sentii guarito.

  A009006359 

 Aveva già tante volte avuto da Lei promessa che mi avrebbe liberato dalla milizia a qualunque costo: io quindi tutto appoggiato alla sua parola fui per nulla turbato alla notizia di tal legge a mio riguardo; ma riflettendo alla grandezza del benefizio che mi veniva fatto, mi sentii obbligato di farle sentire i miei più vivi sensi di [640] gratitudine e di riconoscenza.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 10.html
  A010000667 

 Dinnanzi a Dio, non mi sento ispirato ad abbandonare Roma, come mi sentii ispirato nel novembre del 1848.

  A010000692 

 Ne sentii uno che disse così: - Questa sera non voglio domandargli [che cosa ha veduto sulla mia fronte] perchè domani non oserei più andarmi a confessare... - Difatti all'indomani lo vidi confessarsi..

  A010009200 

 Talvolta lo sentii pure esclamare: - Ci sarebbe tanto bene da fare, e resto così disturbato da non poterlo fare!”..

  A010010931 

 Dopo scuola con mia meraviglia mi sentii richiamare dal portinaio; mia madre non era ancor partita, e voleva rivedermi.

  A010013490 

 - Dopo la cena l'accompagnai in cortile, sentii il sermoncino che fece ai giovani dopo le orazioni, e lo accompagnai fino alla scala che dava alla sua camera, poi andai in chiesa, dove ho tanto pianto per la commozione, e al domani entrai in Seminario”..

  A010014197 

 Benedetto il mio ardimento - scriveva poi a Don Bosco - di comunicarlo a Lei - ma non fu precisamente un ardimento; - appena io m'incontrai con lei a Roma io mi sentii conquiso della sua bontà, io Mi sentii suo; ma io era avviato ai Gesuiti, con lettera al Generale, ma avendola perduta a Foligno, col portafoglio e denari (Provvidenza di Dio!), io non osava presentarmi al segretario; venni da lei, solo perchè mi aiutasse ad ottenere il passaporto, se si ricorda, e non le parlai d'altro che per caso..

  A010015589 

 - Appena io m'incontrai con lei a Roma io mi sentii conquiso dalla sua bontà, io mi sentii suo; ma io ero avviato [1361] ai Gesuiti, con lettera al Generale, ma avendola perduta a Foligno, col portafoglio e denari (Provvidenza di Dio!) io non osava presentarmi al Segretario; venni da lei, solo perchè mi affittasse ad ottenere il passaporto, se si ricorda, e non le parlai d'altro che per caso..


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 11.html
  A011000173 

 - Intanto sentii una voce dietro di me che mi disse: - Vuoi sapere il modo di accrescere e presto il numero dei buoni preti? Osserva quel registro, da esso ricaverai quanto è da farsi.

  A011001255 

 Oggi stesso mi sentii a salutare da una persona grande e grossa, che aveva in mano due giornalacci pessimi.

  A011003646 

 Quando mi riferì il rifiuto di udienza, di cui ho sopra parlato, io registrai nel mio diario queste mie impressioni e parole da lui udite: “Io vidi D. Bosco, oh, come era rassegnato! ma come era afflitto il suo cuore! Mi sentii commuovere al sommo, udendo dalla sua bocca queste parole: Si ha bensì tutta la volontà di essere forti, di farsi coraggio nelle avversità, ma a forza di accumulare disgusti su disgusti il povero stomaco si risente e si rompe”.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 12.html
  A012002630 

 Un consiglio che io sentii tante volte ripetere dalla buon'anima di Don Cafasso, prete esemplarissimo di Torino, era questo: che ci tenessimo sempre preparati alla morte, come se ogni giorno si avesse da morire: ma poi non lasciarsi spaventare dalla morte, non averne paura.

  A012004737 

 Scomparve il giardino e sentii un forte rumore:.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 13.html
  A013002138 

 Con tutto ciò sapendo assai bene le enormi difficoltà di questo affare, e conoscendo le intenzioni dei miei superiori, che niuno di noi s'imbrogli coll'arcivescovo Gastaldi, mi contentava di pregare e far pregare, e di scrivere ad alcuni potenti nella romana Curia, perchè vedessero modo di finire questo, che mi pareva uno scandalo. Ma ecco che questa mattina (verso il fine di Agosto) passando a caso avanti s. Filippo, mi sentii spinto con gran forza a parlare con V. R. a cui aveva reso servigio nell'affare della sua elezione, contrastata da qualcuno del Governo.

  A013005187 

 Da Borzonasca, provincia di Genova, circondario di Chiavari, un padre di famiglia letto l'articolo del Bollettino, confessò: “Fui intenerito e mi sentii ispirato a rubare uno scudo alla mia povera borsa e alla numerosa mia famiglia per consacrarlo ad una impresa così generosa e santa.

  A013006461 

 Da quel punto però sentii per Don Bosco una profonda venerazione.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 14.html
  A014000179 

 Mi sentii restituito immediatamente l'uso delle mie gambe, tanto che dopo brevissimo [37] tempo io potei fare con un mio congiunto una passeggiata di dodici chilometri in meno di tre ore e quasi senza fermarmi”.

  A014001567 

 Narrato il fatto a modo suo, commentava: “Io mi sentii profondamente umiliato ed amareggiato da questo modo di trattarmi, e ciò specialmente in mezzo alle tante amarezze che mi assediano ogni giorno.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 15.html
  A015003540 

 Con freschezza di memoria essa rendeva così le sue impressioni a chi in quest'anno della canonizzazione la interrogava [480]: “Dapprima D. Bosco mi parve serio, meditabondo... tanto che alla presenza di quell'uomo, precorso ovunque dalla fama di santità, mi sentii come annichilita.

  A015003540 

 Ma quando lo vidi scherzare amabilmente coi miei giovani, subito conquistati al suo cuore di Padre, quando osservai da vicino quel suo fare [546] bonario, semplice, lepido, mi sentii rinfrancata e si accese in me un moto di speciale simpatia per il buon prete di Torino.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 16.html
  A016000584 

 La Contessina segnò nel diario queste sue [99] impressioni e le parole da lui proferite: “Oh com'era rassegnato! ma come era afflitto il suo cuore! Mi sentii commuovere al sommo udendo dalla sua bocca queste parole: - Si ha bensì tutta la volontà di essere forti, di farsi coraggio nelle avversità; ma a forza di accumulare disgusti su disgusti il povero stomaco si risente e si rompe.

  A016000774 

 “In quell'atto, osserva Don Mocquereau, io vidi e sentii il santo”.

  A016001822 

 In quel momento mi sentii Preso da vivo desiderio di chiedere spiegazioni di più cose e di interrogare chi fossero quelle persone colà raccolte e in quale luogo io mi trovassi.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 17.html
  A017000633 

 Mentre così il mio antico allievo finiva di parlare ed io continuava ad osservare con vivo dispiacere quella ricreazione, a poco a poco mi sentii oppresso da grande stanchezza che andava ognora crescendo.

  A017000649 

 Intanto io continuava a guardare i miei giovinetti e allo spettacolo di coloro che vedeva avviati verso l'eterna perdizione sentii tale stretta al cuore che mi svegliai.

  A017004191 

 Qual ne fosse l'effetto, ce lo descrive il giovane medesimo [417]: “Trovandomi io sempre nel doloroso stato, si radunarono a consulta altri dottori, presenti i quali e mentre mia madre li interrogava circa la mia malattia, mi giunge l'immagine della Vergine Ausiliatrice che gentilmente Don Bosco mi volle mandare, e quando ho aperto la busta e lette le belle parole che Don Bosco mi scrisse, sentii come una scossa interna, ed una, subita gioia mi fece dimenticare i miei dolori.

  A017005139 

 Io da giovanetto era stato condotto da mio padre a quella cascina e sentii questo racconto dal capo di quella famiglia, che era ragazzetto a quel tempo e fu testimonio della cara scena ”.

  A017007591 

 Sentii la conferenza che egli tenne dal pulpito di quella chiesa dinanzi ad un uditorio che purtroppo era scarso forse per il giorno feriale e l'ora dell'adunanza.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 18.html
  A018001454 

 Ero qui per alzarmi; ma, aspettando che l'ondulazione finisse, mi sentii freddo alle spalle e mi sono di nuovo coricato..

  A018001821 

 Il teologo Piano, ex - allievo della prima ora e parroco della Gran Madre di Dio, in un suo discorsetto [272] [366] rendeva questa testimonianza: “Quante volte nelle difficoltà del nostro ministero il solo ricordo della vostra parola ci serve di stimolo! Quante volte nel vederci circondati da numeroso stuolo di fanciulli, ci si presenta alla mente l'amabile vostro volto, il vostro sguardo penetrante, i vostri paterni, consigli, e facciamo quanto possiamo per riprodurli! Quante volte io stesso sentii con infinito gaudio a dire dei vostri figli: Ah si conosce che questi sono stati educati da D. Bosco! [... ] Sebbene lontani da questo caro Oratorio, noi lo consideriamo sempre come la nostra casa.

  A018002111 

 Mi sentii profondamente commosso al vedere come un vecchio quasi moribondo e assediato sempre da visitatori, abbia [441] per quanti lo avvicinano un interessamento così amorevole e sincero”.

  A018003577 

 Mi ricordo che nell'occasione della Cresima, io che per confessarmi, era partito dai miei zii [457], per essermi presentato che già gli altri avevano finito, fui accolto con un viso così brusco, che mi sentii gelare davanti a quel cipiglio.

  A018003596 

 E io questa lotta confesso a mia vergogna che l'ho sentita sempre all'Oratorio, ma negli ultimi anni di ginnasio fu disperata e a me fatale, perchè purtroppo la pietà fu sempre più perdente e andò man mano cedendo il campo, finchè io la sentii in me quasi spenta.

  A018006697 

 - lo non sentii altro.


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 19.html
  A019001802 

 Ne sia lodato Dio; e panni si meritino anche qualche cosa quegli Opuscoli che furono un po’ seccatori, sì, ma dei quali sentii già più volte dire: - Oh! Come aveva ragione il Cappellano! Oh! Se si fosse ascoltato! Perché la Curia Arcivescovile, perché Parroci, e Sacerdoti, perché buona gente di Monache e Suore, perché tanti altri ancora, si troverebbero ora ad aver perso somme ingenti dal Chiuso malamente dissipate; e così, non avrebbero ora a versare inutili pianti..


Don Bosco-Memorie biografiche Vol 20.html
  A020010764 

 ·          Mi sentii bollire il sangue nelle vene (per i 2 schiaffi a Comollo) [I 334]..

  A020010924 

 ·          Due schiaffi a Comoglio: “Mi sentii bollire il sangue nelle vene” [I 334], la 2 a volta usa come bastone un compagno [336]..





Copyright © 2010 Salesiani Don Bosco - INE